Una “linea diretta” Italia-Cina

EnterpriseStart up
0 0 Non ci sono commenti

Enter offre il servizio China Connect che consente un collegamento veloce tra
le sedi italiane ed europee e i loro uffici o filiali in Estremo Oriente

Polo tecnologico del Gruppo Y2K, Enter offre alle aziende italiane una connettività diretta Italia-Cina sicura e veloce.

Grazie alla partnership esclusiva con Tic, provider svizzero che vanta forti relazioni con i tre principali carrier cinesi (Chinacomm, CNC China Netcom e China Telecom), la soluzione China Connect consente il collegamento tra le sedi del nostro Paese ed europee e i loro uffici o filiali in Cina.

Solitamente, una comunicazione tra una sede cinese e un’azienda italiana passa dagli USA via Pacifico e successivamente dall’Atlantico arriva in Europa. Questi passaggi generano connessioni non affidabili con tempi di attraversamento lunghi, bassa velocità e perdita di informazioni.

Enter offre invece un transito delle informazioni su un link in fibra ottica dall’Europa, passando dalla Siberia, direttamente verso le più importanti città cinesi (Pechino, Guangzhou, Hong Kong, Shangai e Shenzen) a una velocità pari a 350 millisecondi contro i oeclassici? 850 millisecondi. Dai punti di connessione principali tra reti (Pop) è poi possibile il collegamento con tutte le 31 province della Cina attraverso la partnership con i carrier locali autorizzati.

Fra le altre cose, China Connect consente l’implementazione e la gestione di reti geografiche (Vpn), la fornitura di servizi a valore aggiunto (colocation, VoIP, ecc.), la completa gestione della reti, il monitoraggio del funzionamento del network, ma soprattutto la presenza di uffici locali e il supporto in loco in lingua inglese e cinese.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore