Un contributo per l’innovazione nelle Pmi umbre

EnterpriseStart up
0 0 Non ci sono commenti

Con uno stanziamento di 10 milioni di euro, la Regione Umbria intende
sostenere i processi innovativi nelle piccole e medie imprese locali.

La Regione Umbria erogherà contributi per 10 milioni di euro alle piccole e medie imprese della regione. In particolare, 6 milioni di euro saranno messi a disposizione con il bando Pia 2007, che concede contributi a fondo perduto alle imprese per programmi di ricerca ed innovazione.

I rimanenti 4 milioni di euro saranno stanziati nell’ambito della legge 598 Ricerca e hanno l’obiettivo di sostenere progetti di ricerca industriale e sviluppo precompetitivo con un costo compreso tra i 100.000 euro e il milione di euro.

La domanda per poter accedere al primo contributo va presentata entro il 15 ottobre, mentre quella per il secondo contributo va presentata dall’1 al 3 ottobre. Per ulteriori approfondimenti consultate il sito del Riditt.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore