Un bando a sostegno delle azioni di marketing

EnterpriseStart up
0 0 Non ci sono commenti

L’iniziativa è rivolta alle imprese bergamasche per valorizzare le risorse umane e i modelli organizzativi

La Camera di Commercio di Bergamoha aperto un bando di concorso per l’erogazione di contributi alle imprese industriali per miglioramento dei modelli organizzativi, valorizzazione delle risorse umane e sostegno ad azioni di marketing. Il fondo a disposizione è di 100mila euro.

Possono partecipare al bando le imprese industriali di produzione che abbiano unità produttive in provincia di Bergamo per interventi effettuati in tali sedi e che siano in regola con il pagamento del diritto camerale.
Saranno considerate prioritarie le domande presentate da piccole e medie imprese (industriali e dalle imprese che non hanno beneficiato del contributo nelle precedenti edizioni dell’iniziativa. Il contributo è concesso come aiuto de minimis di cui al Reg. (CE) 1998/2006 e non è cumulabile per i medesimi interventi con altre contribuzioni pubbliche.

Sono quindi ammissibili le imprese che:
• non appartengano ai settori pesca, produzione primaria di prodotti agricoli e carboniero;
• negli ultimi 3 esercizi finanziari (compreso quello in corso) abbiano beneficiato di agevolazioni di fonte pubblica in regime de minimis.

Sono ammesse a contributo le spese fatturate posteriormente alla data di approvazione del presente bando.
Il contributo non potrà superare il 40% del costo complessivo sostenuto con un limite massimo di € 5.000,00 per impresa. La domanda di partecipazione può essere presentata fino al 31 marzo 2008 all’Ufficio agevolazioni economiche della Camera di Commercio di Bergamo oppure spedita con raccomandata R/R (farà fede la data di spedizione postale), utilizzando il modulo apposito.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore