Riparte l’offerta Hp per rottamare le stampanti

EnterpriseStart up
0 0 Non ci sono commenti

Trade-in si ripropone al mercato fino al 30 aprile 2007, permette di
risparmiare fino a mille euro per l’acquisto di una nuova stampante, uno scanner
o un multifunzione Hp

Hp ha annunciato il rinnovo di Trade-in, la campagna promozionale che prevede programmi specifici di supervalutazione, smaltimento e ritiro dell’usato sulla sua offerta di stampanti, dispositivi multifunzione e scanner, tra cui vari modelli delle serie LaserJet, Color LaserJet, Officejet e All-in-One, LaserJet Mfp e Scanjet.

Hp ha confermato anche “Operazione Antiquariato”, la formula che garantisce un aumento del contributo di rottamazione di 100 euro con il ritiro di una selezione di stampanti fuori listino. L’edizione speciale dell’iniziativa, valida fino al 30 aprile, consente ai clienti di ottenere un contributo di rottamazione fino a 1.000 Euro, qualsiasi sia la marca e la tecnologia del reso.
“A seguito del successo delle precedenti edizioni, il rinnovo di Trade-in conferma l’impegno di Hp nel promuovere la competitività e il business delle aziende attraverso l’innovazione tecnologica – commenta Emanuela Dominaci, Smb Ipg market manager di HP Italia -. Grazie al nuovo programma, i nostri clienti potranno beneficiare di notevoli risparmi nell’acquisto di nuovi prodotti e, nel contempo, ottenere soluzioni comode e convenienti al problema dello smaltimento dei dispositivi obsoleti”.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore