Pmi del Mezzogiorno: 86 milioni per l’innovazione

EnterpriseStart up
0 0 Non ci sono commenti

L’iniziativa intende favorire il flusso di capitale privato verso piccole e
medie imprese del sud

Il Dipartimento per l’innovazione e le tecnologie ha deciso di stanziare 86 milioni di euro per sostenere la nascita, lo sviluppo e l’innovazione di piccole e medie imprese nelle aree sottoutilizzate del territorio nazionale.

L’iniziativa, presentata dal Ministro per le Riforme e le Innovazioni nella Pubblica Amministrazione Luigi Nicolais, punta a favorire il flusso di capitale privato verso piccole e medie imprese, localizzate nel Mezzogiorno (inclusi Abruzzo e Molise) e impegnate nel settore dell’innovazione di processo o di prodotto tramite l’impiego di tecnologie digitali.

In particolare, l’intervento intende promuovere gli investimenti in capitale di rischio effettuati nella fase iniziale dell’attività d’impresa, incluso il finanziamento dello studio, della valutazione e dello sviluppo dell’idea imprenditoriale che precede la fase d’avvio dell’impresa. Gli investimenti potranno essere indirizzati, anche, al finanziamento dello sviluppo e della prima commercializzazione di un prodotto. Per ulteriori informazioni: http://www.riditt.it/

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore