Per le Pmi piemontesi la Cina è più vicina

EnterpriseStart up
0 0 Non ci sono commenti

Tramite l’Excellence Match Program (ExMp) è fornito un aiuto alle imprese che
vogliono estendere i propri confini commerciali all’Estremo Oriente

Si chiama Excellence Match Program (ExMp) ed è un’iniziativa della Fondazione Torino Wireless studiata appositamente per offrire un sostegno alle Pmi piemontesi che puntano ad ampliare il proprio business verso la Cina.

Grazie a importanti partner cinesi provenienti dal mondo industriale e accademico, il management delle aziende piemontesi ha l’opportunità di lavorare a fianco di un gruppo di professionisti per sviluppare una strategia internazionale, che viene articolata in un ?business opportunity assessment?. L’esperienza è volta generare risultati concreti e a fornire visibilità internazionale. Però, nel contempo, intende rappresentare un rilevante percorso di formazione che consenta di cominciare a familiarizzare con il mercato cinese.

Al termine del programma, le imprese con il business opportunity assessment a maggior potenziale di successo avranno la possibilità di accedere nel 2008 al successivo programma di accompagnamento, l’Excellence Landing Platform (ExLp). Questo programma seguirà l’impresa in loco per un intero anno, mettendo a disposizione uffici, supporto manageriale e competitive intelligence, al fine di gestire in modo congiunto le fasi operative della strategia evidenziata con ExMP.

Il termine ultimo per presentare le adesioni è il 20 luglio 2007. Per avere ulteriori informazioni consultate il sito http://www.torinowireless.it/index.phpoeiDpage=5740 &lang=ita.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore