Nortel e Microsoft insieme per le Unified Communications

EnterpriseStart up
0 0 Non ci sono commenti

L’accordo tra le due società consentirà agli operatori di offrire una
soluzione hosted di “Converged Office” per i service provider e i loro clienti
aziendali, Pmi comprese

Nortel e Microsoft moltiplicano il loro sforzo congiunto per accellerare la diffusione di comunicazioni unificate per le aziende. Grazie alla loro Innovative Communications Alliance (ICA), hanno annunciano soluzioni che consentono ai service provider di fornire servizi completi di Unified Communications a tutte le aziende, anche per quelle di piccole o medie dimensioni.
L’alleanza tra Nortel e Microsoft consentirà agli operatori di gestire servizi di Unified Communication e collaborazione aziendale che comprendono e-mail, instant messaging, Voip, click-to-call, videoconferenza e altri servizi multimediali. Nortel ha annunciato anche la soluzione Hosted Converged Office per i service provider, che permetterà di servire anche le Pmi interessate a queste nuove soluzioni di comunicazione unificata. Le soluzioni integrate consentiranno agli abbonati di usufruire di servizi combinati di telefonia, e-mail, collaborazione, presenza, instant messaging e desktop. Con queste offerte di soluzioni di comunicazione hosted, si potranno fornire al personale delle aziende di ogni dimensione strumenti avanzati, ma anche comunicazioni voce tradizionali e selezione automatica di numeri in ingresso/uscita tramite un client desktop Microsoft Office Communicator. Inoltre, si potranno effettuare e ricevere chiamate e accedere alle agende e ai propri contatti dal Pc o dal telefono della scrivania, dal proprio ufficio di casa o dalla stanza dell’albergo se sono in viaggio.
“Stiamo attraversando un periodo di ristrutturazione dinamica del panorama delle comunicazioni che sta trasformandosi da un insieme eterogeneo di reti informatiche e di telecomunicazione in un’esperienza di comunicazione integrata – ha spiegato Tom Valovic, program director per Voip infrastructure -. I nuovi modelli di business basati sulla collaborazione che riguardano i fornitori di It e di telecomunicazioni, saranno un importante elemento in questa trasformazione. L’alleanza Nortel-Microsoft e il suo allargamento alla sfera degli operatori è un eccellente esempio della risposta di un mercato che punta alle nuove opportunità commerciali presentate da questo panorama in evoluzione”.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore