Nasce Pin-Sme

EnterpriseStart up
0 0 Non ci sono commenti

La nuova associazione, che opererà a livello europeo, intende avvicinare le Pmi dell’Ict alla scena politica ed economica continentale

L’Ueapme (Unione Europea dell’Artigianato e delle Piccole e Medie Imprese) ha reso nota la creazione della prima associazione continentale esclusivamente focalizza nel rappresentare e promuovere gli interessi della comunità delle Pmi nel settore delle Ict.

Denominata Pin-Sme (Pan European Ict & eBusiness Network for Small and Medium Enteprise), l’associazione rappresenta più di 50 mila imprese con circa 200 mila persone in tutta Europa e ha come obiettivo di avvicinare le Pmi delle Ict alla scena politica ed economica, settore dove finora le grandi imprese hanno dominato. Pin – Sme si concentrerà principalmente su questioni politiche, come i brevetti software, la standardizzazione delle Ict, e-invoicing, e-health e e-skill.

I membri fondatori sono le federazioni nazionali settoriali di cluster Pmi e Ict di 8 paesi dell’Unione europea: Italia, Austria, Germania, Francia, Regno Unito, Danimarca, Bulgaria e Spagna. La rappresentanza italiana è costituita dall’unione Cna Comunicazione e Terziario Avanzato, il cui presidente Gianfranco Granara è stato nominato vice presidente europeo.
“Riteniamo che le Pmi europee devono parlare con un’unica voce in merito allo sviluppo delle politiche europee sulle Tic – una voce che oggi, con la creazione di Pin – Sme sta diventando sempre più forte “, ha commentato il Segretario generale dell’ Ueapme Hans-Werner Müller.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore