Marche, 3,26 milioni di euro per imprese cooperative

EnterpriseStart up
0 0 Non ci sono commenti

La giunta regionale ha approvato interventi nei territori svantaggiati,
capitalizzazioni e il sostegno alla nascita di nuove cooperative

Capitalizzazione, incremento dell’occupazione, investimenti materiali e immateriali, sostegno alla nascita di nuove cooperative. Ma anche interventi sperimentali nei territori svantaggiati, iniziative per favorire l’accesso al credito e studio, ricerca, informazione e promozione della cultura cooperativa. Queste le attività finanziabili in ambito cooperativo nelle Marche, grazie ai bandi approvati dalla giunta regionale.
Le risorse previste dal provvedimento ammontano a oltre 3 milioni e 260 mila euro.

Con circa 1.500 imprese attive e circa 20 mila addetti, di cui quasi metà dipendenti, le imprese cooperative rivestono un ruolo di primo piano nell’economia e nella società regionale e operano maggiormente in agricoltura/agroindustria, edilizia, credito, pesca, servizi sociali, produzione e servizi, trasporti, consumo e distribuzione..

Fonte Labitalia

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore