L’innovazione nel tessile in Umbria si chiama In.Tex

EnterpriseStart up
0 0 Non ci sono commenti

Il nuovo Polo ingloba le più importanti aziende regionali del settore e si prefigge di monitorare in modo permanente i fabbisogni di competenze e di innovazione del comparto

Si chiama In.Tex il primo Polo per l’innovazione del settore tessile in Umbria. Nato con lo scopo di rappresentare una risposta alle esigenze del comparto umbro, In.Tex è uno spazio di aggregazione tra più soggetti uniti dalla volontà comune di contribuire alla qualificazione del tessile attraverso la produzione e la diffusione di innovazione, in un percorso che unisce ricerca, formazione e lavoro. In.Tex ingloba le più importanti aziende regionali del settore tessile, le Associazioni di categoria Confindustria, Cna e Confartigianato con le rispettive Agenzie formative, l’Università degli Studi di Perugia, la Fondazione Accademia di Belle Arti di Perugia, il Centro di ricerca Città Studi di Biella, l’Itas “G. Bruno” e l’Istituto d’Istruzione Artistica e Classica di Orvieto.

Obiettivi del polo sono monitorare in modo permanente i fabbisogni di competenze e di innovazione del comparto tessile in Umbria e di rappresentare tali fabbisogni, allo scopo di indirizzare le scelte politiche e strategiche delle Istituzioni locali in materia di sviluppo economico. La nuova iniziativa si prefigge anche di rendere stabile la collaborazione tra imprese locali, mondo della ricerca e sistema dell’istruzione-formazione, progettare e realizzare percorsi formativi in coerenza con fabbisogni di competenze e di innovazione progressivamente rilevati.

In.Tex promuoverà progetti di ricerca per conoscere le esigenze di innovazione scientifica, tecnologica e organizzativa delle imprese del settore. L’intendo del Polo è di offrire una valida risposta alle istanze provenienti dal settore tessile per un’adeguata formazione e qualificazione tecnica, gestionale e manageriale delle risorse umane, con particolare riferimento ai giovani umbri.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore