Le sfide della convergenza

EnterpriseStart up
0 0 Non ci sono commenti

Extreme Networks risolve le problematiche più complesse delle reti di medie
dimensioni grazie a soluzioni dedicate e a nuovi servizi ora disponibili anche
per le medie imprese

Le medie imprese sono spesso vincolate da forti limitazioni di budget e di personale, per questo Extreme Networks ha deciso di superare queste barriere con l’offerta di soluzioni e servizi che incorporano versioni appositamente dimensionate dei suoi switch Ethernet appartenenti alle serie BlackDiamond e Summit con sistema operativo modulare ExtremeXos, supportati da un portafoglio di servizi che pongono le reti nelle condizioni di fornire una connettività sicura e disponibile per le comunicazioni voce, dati e video. La nuova proposta aiuta le medie imprese a implementare con successo nuove applicazioni avanzate nelle reti di medie dimensioni. La società ha, infatti, annunciato che i nuovi servizi per la valutazione della sicurezza della rete e la stima del grado di predisposizione alla convergenza saranno a prezzo fisso. Si tratta di proposte concepite per assistere le imprese nella pianificazione, acquisizione e manutenzione delle reti mission-critical. Con questi servizi, abbinati ai nuovi switch presentati nei mesi scorsi, Extreme Networks dà vita a una soluzione completa per il mid-market.

Extreme Networks in questo modo cerca di risolvere le problematiche più complesse sperimentate dalle reti di medie dimensioni, come le applicazioni voce e video, la mobilità wireless protetta e il networking ad alto consumo di bandwidth, facendo leva sull’expertise e sulle tecnologie sviluppate originariamente per rispondere alle esigenze dei service provider e delle grandi aziende. Così facendo, capacità avanzate volte ad assicurare una superiore qualità delle comunicazioni voce, business continuity affidabile, alta solidità delle applicazioni, mobilità degli utenti e protezione dagli attacchi, diventano disponibili anche su reti caratterizzate da un numero di porte compreso tra 100 e 1.000.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore