La collaborazione “aperta” di Ibm

EnterpriseStart up
0 0 Non ci sono commenti

Ibm ha presentato Open Client Solution, soluzione per aziende di vari tipi e
dimensioni, per migliorare la collaborazione tramite qualsiasi piattaforma

Con Open Client Solution Ibm permetterà di usare una combinazione di prodotti Lotus, open source, e altri software, utilizzabili su piattaforma Linux e Microsoft Windows (e presto anche su Macintosh). La soluzione, fruibile da Pc o altri dispositivi, include prodotti collaborativi Lotus Software, che girano sulla Enterprise Linux Workstation di Red Hat, fornendo agli utenti una piattaforma adatta a ogni specifica esigenza.
Tra le possibili scelte di tecnologie Ibm o applicazioni di terze parti citiamo: Ibm Productivity tool (che supportano Oasis Open Document Format Odf), Firefox, Lotus Notes e Lotus Domino, Lotus Sametime e WebSphere Portal v6 su Red Hat Desktop Linux suite, o Suse Linux Enterprise Desktop.
Le imprese che la adotteranno potranno scegliere di utilizzare sia Linux che Windows sui loro Pc e di includere prodotti di collaborazione Lotus. I prodotti di collaborazione e instant messaging Lotus Notes e Lotus Sametime, infatti, sono stati i primi due prodotti disponibili per client Linux su Pc.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore