Kyocera punta sul colore

EnterpriseStart up
0 0 Non ci sono commenti

Kyocera Mita Italia spinge sul segmento delle stampanti a colori presentando
due stampanti Ecosys laser A4 per piccoli gruppi di lavoro

Due nuove stampanti Kyocera Fs-C5015N e Fs-C5025N, con una velocità di stampa rispettivamente di 16 e 20 ppm, completano la gamma, della società. La “sorella maggiore” 5030N, già commercializzata, era dotata di una velocità di 24 ppm. Le tre stampanti offrono la possibilità di utilizzare il colore in qualsiasi contesto office al fine di migliorare la comunicazione business enfatizzando messaggi e concetti portanti, agevolando la lettura e realizzando layout professionali, spesso richiesti dalle aziende italiane. Il colore, in queste stampanti non va a discapito della velocità per via dell’utilizzo di una tecnologia “single-pass”. I tempi di stampa, infatti, sono identici a quelli dei sistemi monocromatici, assicurando così piena produttività in entrambe le scelte di stampa. Qualità e velocità non incidono sul costo pagina che si mantiene competitivo.
L’adozione della tecnologia proprietaria Ecosys consente di tagliare i costi operativi a vantaggio del budget aziendale e supporta la sostenibilità ambientale grazie all’adozione di consumabili a lunga durata, che ottimizzano i rifiuti informatici. La completezza di emulazioni di stampa delle nuova serie di stampanti e la disponibilità del collegamento di rete, in configurazione standard, le rendono versatili e facilitano l’integrazione in piattaforme già esistenti. Per consentire una migliore gestione dei costi di stampa a colori, queste stampanti offrono la possibilità di attribuire codici d’accesso ai diversi dipartimenti per abilitare le funzioni in base a canoni produttivi predefiniti.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore