Imprenderò all’European Enterprise Awards

EnterpriseStart up
0 0 Non ci sono commenti

Il programma di cultura e formazione avviato da Friuli Venezia Giulia
rappresenterà l’Italia alle fasi finale dei Premi europei all’Imprenditorialità

Promosso dalla direzione centrale Lavoro, formazione, università e ricerca della Regione Friuli Venezia Giulia, oeimprenderò?rappresenterà l’Italia alle fasi finale dei Premi europei all’Imprenditorialità (European Enterprise Awards) nella categoria ?Premio Imprenditorialità Pionieristica?. La scelta è stata fatta dal ministero dello Sviluppo Economico, dopo aver valutato gli altri progetti candidati a livello nazionale.

Con scadenza 28 febbraio 2008, fino ad oggi il programma oeimprenderò? ha rilevato più di 13.200 presenze distribuite nei vari interventi realizzati e servizi offerti, che comprendono circa 11.300 ore di formazione imprenditoriale, 3 mila ore di attività seminariale e 28.400 ore di consulenza individualizzata. Con il progetto sono state avviate quasi 500 nuove imprese, di cui il 64% al femminile, e hanno ricevuto assistenza circa 200 imprese operanti sul territorio regionale.

L’assessore regionale al Lavoro, Roberto Cosolini, ha sottolineato che l’esperienza di oeimprenderò? è fortemente voluta dalla regione nell’ambito di una visione europea che vede l’education all’imprenditorialità assolutamente strategica. L’assessore ha poi rimarcato che la candidatura all’European Enterprise Awards rappresenta un riconoscimento alle iniziative che promuovono l’imprenditorialità e creano un ambiente favorevole per la crescita e la competitività delle Pmi.

Fonte Labitalia

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore