Il Crm di casa Redmond e la Bi gratis

EnterpriseStart up
0 0 Non ci sono commenti

Microsoft mette a disposizione di chi possiede Dynamics Crm, senza spese
aggiuntive, Analytics Foundation un tool per l’analisi dei processi di business

L’obiettivo principale di questa iniziativa è di diffondere la business intelligence nelle aziende per migliorare la qualità dei processi delle imprese. Almeno questa è una delle giustificazioni che Microsoft ha dato della sua nuova offerta relativa a Dynamics Crm, che ora include le Analytics Foundation strumenti che permettono di fare analisi dalle informazioni dei clienti dell’azienda. Dynamics Crm Analytics Foundation, per usare il nome esteso fornisce analisi predittive ed elaborazioni di informazioni aggregate, generando report, che pemettono di avere una panoramica delle attività intercorrenti tra l’impresa e suoi clienti. Ovviamente, queste capacità non sono altro che una forma di business intelligence capace di analizzare le performance attraverso un cruscotto integrato al Crm.
Il nuovo tool (disponibile gratis per chi già possiede Dynamics Crm) permette alle aziende di avvalersi di processi di “Real-time business performance management” per monitorare in tempo reale lo stato di salute del proprio business, come nel caso della profittabilità dei singoli clienti. Interessanti anche il “Business reporting and ad-hoc analysis”, per analizzare i dati di Dynamics Crm on line, e la “Predictive analytics”, che sfrutta Sql Server Analysis Services, individuando, all’interno delle informazioni sui clienti, modelli per generare raccomandazioni a supporto di attività decisionali (cross-selling e up-selling).
Dynamics Crm Analytics Foundation è disponibile su CodePlex, il sito di Microsoft dedicato ai progetti open source, e su CRM Sandbox, la community degli utenti dei Crm Microsoft.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore