Fondi settennali per il Centro Nord

EnterpriseStart up
0 0 Non ci sono commenti

I fondi del programma Ue “Competitività regionale e occupazione” destinati ad
incentivare lo sviluppo economico e sociale delle regioni del Centro e Nord
Italia sono stati già ripartiti

Le Regioni interessate alla ripartizioni dei fondi di programmazione 2007-2013 hanno siglato l’accordo che ha definito l’assegnazione di 17,490 miliardi di euro. Si tratta di somme provenienti per circa 5,35 miliardi dal fondo Ue “Competitività e occupazione”, per 6,92 miliardi dal cofinanziamento nazionale e per 5,53 miliardi dal Fondo per le aree sottoutilizzate (Fas). Le risorse saranno spendibili nell’arco dei sette anni di programmazione e subiranno un’ulteriore ripartizione temporale, oltre che essere attribuite alle varie misure che saranno individuate dai documenti di programmazione regionale.

Il Piemonte è la Regione che ha ottenuto la maggior quota, per complessivi 2,42 miliardi di euro pari al 13,9% del totale, seguita da Lazio, Toscana e Lombardia. Tenendo conto però dei minori stanziamenti rispetto al precedente periodo di programmazione, solo Molise e Marche hanno ottenuto maggiori risorse rispetto al 2000-2006, mentre le altre Regioni segnano un calo in confronto al passato. La tabella con le cifre è consultabile all’indirizzo http://www.regioni.it/upload/tab_UE_competitivita_07_13.pdf

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore