Finanziamenti Ue per innovazione e ricerca

EnterpriseStart up
0 0 Non ci sono commenti

Al via il 9 gennaio 2008 la quarta tranche di contributi che la Comunità Europea rivolge alle imprese per favorire attività di ricerca e sviluppo

Migliorare la competitività dell’industria europea e consentire all’Europa di dominare e plasmare gli sviluppi futuri delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione (Tic) in modo da soddisfare la domanda della società e dell’economia.

All’insegna di questi obiettivi si aprirà il 9 gennaio 2008 la quarta tranche di finanziamenti che la Comunità Europea indirizza alle imprese con l’intento di contribuire nelle iniziative di ricerca e sviluppo. Le attività rafforzeranno la base scientifica e tecnologica continentale nel settore delle Tic e conferiranno all’Europa un ruolo di punta in questo campo. Inoltre, contribuiranno a orientare e incentivare l’innovazione e la creatività nei prodotti, nei servizi e nei processi mediante l’uso di queste tecnologie e garantiranno che i progressi realizzati nelle Tic vengano rapidamente trasformati in benefici per i cittadini, le imprese, l’industria e le amministrazioni pubbliche europee. Queste attività contribuiranno infine a ridurre il divario digitale e l’esclusione sociale. Ulteriori informazioni sul sito Sportelloimpresa.

Sono stati individuati quali beneficiari del contributo i centri di ricerca, le imprese, le persone giuridiche e le università. Il Bando scade il 6 maggio 2008.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore