Finanziamenti per ricerca e formazione

EnterpriseStart up
0 0 Non ci sono commenti

Il Ministero dell’Università e della Ricerca ha stanziato nuovi fondi per
agevolare l’attività di ricerca e di formazione delle Pmi. Ecco gli aspetti
salienti per partecipare

Per agevolare lo sviluppo precompetitivo e l’attività di ricerca il Ministero dell’Università e della Ricerca ha creato fondi per le Pmi industriali, artigianali e dei trasporti (art.10 del Dm 593/2000 del Dl 297/99). Sono ammessi al finanziamento anche i centri di ricerca con personalità giuridica autonoma e le associazioni consortili costituite dalle imprese soggetto del bando. Gli interventi ammessi concernono l’attività di ricerca e di formazione e coprono le spese sostenute per consulenze, attrezzature, brevetti acquisibili, personale docente e viaggi di formazione. Le agevolazioni si differenziano per attività (ricerca industriale o sviluppo precompetitivo). Per la ricerca la copertura riguarda il 20% della spesa e il 75% di credito agevolato, questi tetti si abbassano nel caso dello sviluppo precompetitivo rispettivamente il 10 e il 70%. In alcuni casi sono previsti contributi che coprono il 25% dei costi: 10% per i progetti proposti congiuntamente da più Pmi, per le attività svolte in aree depresse , per progetti con una quota di attività non inferiore al 10% dell’intero valore del progetto da parte di Enti pubblici di Ricerca e/o Università o da parte di uno o più partner di altri Stati membri dell’Ue (ma non ci devono essere legami tra impresa richiedente e partner). Infine un 5% riguarda le attività svolte nelle aree depresse (art. 87.3.c Trattato Ue). I singoli soggetti non possono presentare più di una richiesta in 5 anni e le Pmi devono presentare un’autocertificazione che attesti il possesso dei requisiti di affidabilità economico-finanziaria e dei parametri che la Ue ha individuato per attribuire a un’impresa la caratteristica di Pmi. Le domande sono scaricabili all’indirizzo www.miur.it/UserFiles/804.pdf

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore