Ferrara: 5 mila euro alle imprese femminili più innovative

EnterpriseStart up
0 0 Non ci sono commenti

La provincia romagnola premierà sei aziende tra quelle che hanno saputo
sfruttare al meglio l’innovazione per il proprio business. Le domande per poter
concorrere dovranno essere inviate entro il 31 gennaio 2008

Una volta tanto, a essere premiate saranno solo le donne. O meglio, le aziende guidate da donne. La Camera di Commercio di Ferrara ha infatti deciso di premiate le imprese femminili, aventi sede legale e unità operativa nella provincia, che si siano distinte per:

l’originalità e l’innovazione dell’attività svolta e lo stile di management;
– la qualificazione e la valorizzazione dello sviluppo del territorio e la tutela dell’ambiente;
l’utilizzazione di strumenti innovativi di commercializzazione e assistenza alla clientela;
l’attività rivolta a un mercato extraprovinciale, extraregionale, nazionale o internazionale;
la valorizzazione della ricerca universitaria tramite l’attivazione di rapporti di collaborazione con l’Università e la costituzione di società aventi lo scopo dell’utilizzazione imprenditoriale dei risultati della ricerca stessa in contesti innovativi (spin-off);
aver favorito l’occupazione;
aver valorizzato le risorse umane anche attraverso la sperimentazione di progetti di conciliazione dei tempi di lavoro e di vita.

Saranno premiate le prime sei imprese femminili individuate sulla base di una graduatoria stilata a partire dai sette precedenti punti: a ciascuna di queste imprese sarà assegnato un premio in denaro di 5.000 euro.

La domanda per l’assegnazione del premio, potrà essere inviate fino al 31 gennaio 2008.
Per ulteriori informazioni, consultate il sito della Camera di Commercio di Ferrara

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore