Da Smc Networks due bridge wireless

EnterpriseStart up
0 0 Non ci sono commenti

Pensati per le Pmi, i nuovi access point da esterno EliteConnect sono
destinati a collegare reti cablate consentendo al tempo stesso l’accesso senza
fili agli utenti mobili

Smc Networks ha reso disponibili due nuovi access point /bridge aziendali per esterni della gamma EliteConnect. Si tratta dei modelli Smc2890W-Ag e Smc2891W-Ag. Progettati appositamente per le piccole medie imprese che intendono creare collegamenti wireless tra edifici, sono soluzioni che possono sostituire costosi cablaggi e linee in affitto. Completamente impermeabili e sicuri per l’utilizzo in esterno, i bridge possono essere installati sia indoor sia outdoor.


Dotati di un sistema radio
che può operare contemporaneamente alla frequenza di 2,4 GHz o in quella di 5 GHz, i bridge sono pensati per collegare due o più LAN su una banda (modalità bridge) e al tempo stesso forniscono accesso wireless client sull’altra banda (modalità access mode). L’architettura dual-radio offre diverse opzioni di bridging, ma è anche possibile utilizzare entrambe le frequenze in modalità access point.

Disponibili con antenna 5 GHz integrata, il modello EliteConnect Smc2890W-Ag supporta fino a 16 link Wds per collegare Lan remote e filiali, mentre l’ Smc2891W-Ag supporta solo un link Wds e viene principalmente utilizzato per connettere l’Smc2890W-Ag in modalità bridge.

Riguardo la sicurezza, i bridge offrono autenticazione di livello enterprise e crittografia tra cui Wi-Fi Protected Access (Wpa/Wpa2) e autenticazione Radius utilizzando 802.1x.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore