Da marzo le assunzioni si comunicano solo on-line

EnterpriseStart up
0 0 Non ci sono commenti

Il nuovo sistema sostituirà le modalità di comunicazione cartacea tra le aziende e i centri per l’impiego

Sarà pienamente operativo dall’1 marzo 2008 il Decreto Interministeriale con il quale si stabiliscono le nuove modalità per le comunicazioni obbligatorie on-line (assunzioni, trasformazioni, proroghe e cessazioni dei rapporti di lavoro) da parte dei datori di lavoro, pubblici e privati.

Fino a tale giorno, tutti i soggetti interessati potranno ancora scegliere tra l’invio cartaceo e quello telematico. A partire da detta data, invece, il nuovo sistema telematico diventerà obbligatorio, sostituendo definitivamente tutte le comunicazioni cartacee.

Questo è quanto dispone il decreto interministeriale del 30 ottobre 2007 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 299 del 27 dicembre 2007, emanato in attuazione del nuovo sistema di comunicazioni obbligatorie per i rapporti di lavoro previsto dalla legge finanziaria 2007.
Questa nuova modalità operativa comporta un notevole vantaggio: per comunicare con (CPI), Inps, Inail e Ministero del lavoro, infatti, non sarà più necessario inviare differenti comunicazioni cartacee, ma basterà compilare un unico modello.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore