Da Hp nuovi server e soluzioni Crm per le Pmi

EnterpriseStart up
0 0 Non ci sono commenti

La nuova offerta supporta le piccole e medie imprese nella gestione delle relazioni con i clienti, nella riduzione dei costi e miglioraramento della sicurezza

Hp ha introdotto a listino due nuovi server ProLiant dal prezzo contenuto e ha ampliato l’offerta di soluzioni per il customer relationship management (Crm) progettate per supportare le piccole e medie imprese nel ridurre i costi, migliorare la sicurezza e gestire le relazioni con i clienti.
I nuovi server ProLiant BL260c G5 e DL120 G5 offrono opzioni avanzate di configurazione, strumenti di gestione Linux-based e tecnologie per l’accesso remoto e migliori prestazioni in termini di efficienza energetica. Più in dettaglio, il BL260c si integra con BladeSystem c3000 e c7000 Enclosure ed è progettato per l’impiego in medie aziende e sedi remote, con piccoli ambienti eventualmente anche virtualizzati. Questo server supporta Crm, enterprise resource planning, applicazioni database, applicazioni Web, servizi di stampa e archivio, oltre all’high-performance computing.

Dal canto suo, il nuovo ProLiant DL120 G5 è ottimizzato per realizzare un rack molto economico)con singolo processore DL120 ed è dotato della più recente tecnologia Intel Xeon.

In collaborazione con Microsoft, Hp ha integrato nelle due macchine tecnologie server e storage di nuova generazione in configurazioni Microsoft Dynamics Crm che possono ridurre significativamente i tempi di attivazione e supportare una strategia di business incentrata sul cliente. Inoltre, nuove configurazioni Oracle Siebel CrmProfessional Edition, validate dalla stessa Oracle, offrono alle medie aziende una soluzione economicamente vantaggiosa e di facile gestione.

Per soddisfare la crescente richiesta di soluzioni Linux-based affidabili per le medie imprese, Hp ha poi introdotto:
• Cinque configurazioni basate su Hp BladeSystem e ProLiant systems su Linux, certificate per il database Oracle. Queste configurazioni sono pensate per supportare un numero di utenti compreso tra 75 e 400, con il vantaggio di ridurre significativamente i tempi di attivazione e abbassare i costi.
Hp Insight Control Environment per Linux, una soluzione di gestione basata sul sistema operativo open source completa di tutte le funzionalità necessarie a una gestione avanzata dei sistemi e di facile attivazione. Tale soluzione è dotata di una tecnologia cluster Linux che migliora la performance delle applicazioni, permettendo di accrescere il vantaggio competitivo delle imprese.

La società ha poi reso disponibile Hp Secure Remote Access, che supporta i clienti di medie imprese nel creare nuove opportunità di vendita, offrendo un accesso conveniente, sicuro e completo alle informazioni strategiche per il business da qualunque luogo e in qualunque momento. Hp Secure Remote Access include Citrix Access Essentials, Microsoft Windows Server 2003 e Microsoft Small Business Server 2003 R2. La soluzione si interfaccia con altri dispositivi Hp come desktop Pc, thin client, portatili aziendali, tablet Pc, handheld iPaq e smartphone.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore