Con Zip Net, l’Abruzzo promuove l’imprenditorialità

EnterpriseStart up
0 0 Non ci sono commenti

Il progetto Zone Industriali Polifunzionali prevede la creazione e la messa
in rete di una serie di centri di impresa e la nascita di un servizio di
consulenza

Nell’ambito del Programma Interreg III A, la Regione Abruzzo ha approvato il Progetto ?Zip Net ? Zone Industriali Polivalenti?. La sua realizzazione è stata affidata a una partnership composta da cinque realtà differenti: Sviluppo Italia Abruzzo, Comune di Chieti, Svim (Agenzia di sviluppo della Regione Marche), Ince (organizzazione internazionale per la cooperazione) e il Comune di Zrenjanin in Serbia (Partner Pao).

Obiettivo del Progetto Zip Net è di promuovere lo sviluppo dell’imprenditorialità nei territori partner e migliorarne la competitività
. Per raggiungere questi risultati verranno realizzate strutture di servizi alle imprese e destinate nuove aree per gli insediamenti produttivi. Il tutto in un’ottica di cooperazione transfrontaliera e di trasferimento e scambio di know-how.

Tra le varie attività previste, da sottolineare l’attivazione dello ?Sportello Impresa? che offrirà consulenza sia a quegli imprenditori intenzionati ad avviare/ampliare attività economiche nelle regioni interessate (nazionali o estere), sia a chi necessita di informazioni sugli strumenti agevolativi disponibili per poter avviare nuove attività imprenditoriali.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore