Con ‘Opta’ l’Ict entra nelle piccole e medie imprese

EnterpriseStart up
0 0 Non ci sono commenti

La Regione Emilia-Romagna intraprende un percorso per aiutare le Pmi ad affrontare con successo la sfida dell’utilizzo delle tecnologie informatiche

Il percorso, promosso dalla regione Emilia Romagna, per aiutare le piccole e medie ad affrontare con successo la sfida dell’utilizzo delle tecnologie informatiche. si chiama ‘Opta – Opportunity by Technology Adoption’.

Coordinato dalla regione in collaborazione con Aster, vede anche la partecipano le associazioni imprenditoriali regionali e di Unioncamere Emilia-Romagna, e il supporto dei centri per l’innovazione della ‘Rete alta tecnologia’. Nell’ambito del progetto Opta sono stati attivati gruppi di lavoro ristretti costituiti da imprenditori, esperti e rappresentanti delle associazioni di categoria, con lo scopo di analizzare e approfondire le esigenze delle aziende, comprendere gli ostacoli all’utilizzo delle nuove tecnologie, condividere soluzioni possibili. In particolare, sono nati ‘focus group’ specifici settoriali riguardanti il settore dell’offerta e il settore agroindustriale, pensato come settore pilota in cui sperimentare l’iniziativa prima di estenderla agli altri comparti produttivi.

Secondo quanto riportato da Labitalia, il percorso prevede anche degli incontri, una decina in tutto, finalizzati anche all’organizzazione di momenti di incontro della domanda e dell’offerta di soluzioni e tecnologie al fine di agevolare le imprese nella soddisfazione delle loro esigenze. Target dell’iniziativa è l’intero comparto produttivo emiliano-romagnolo, mentre interlocutori specifici sono i fornitori di soluzioni e tecnologie che operano sul panorama regionale.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore