Codice Dna per combattere le frodi

EnterpriseStart up
0 0 Non ci sono commenti

CertiLogo è un’azienda tecnologica italiana che ha inventato il ?Dna
digitale?, un sistema anti contraffazione che identifica ogni singolo prodotto
come unico e irripetibile

Per proteggere i prodotti dalla contraffazione in modo semplice ed economico CertiLogo, azienda italiana di recente formazione, ha inventato un Dna digitale che utilizza e integra i vantaggi delle piattaforme informatiche, di comunicazione e anticontraffazione. La soluzione di CertiLogo crea un’identità univoca per ogni singolo prodotto, che permette di identificare e tracciare ogni unità, garantendo alle aziende proprietarie dei marchi, ma anche alle autorità competenti e ai singoli consumatori, di verificare ovunque e in qualsiasi momento, il proprio acquisto. In pratica CertiLogo rileva se ci si trova in presenza di frodi commerciali, verifica la conformità dei prodotti, la loro provenienza, la corretta distribuzione sul mercato e consente di sviluppare con i clienti una relazione, dando informazioni concordate con le aziende proprietarie dei marchi.

Il servizio consiste nell’associare univocamente un prodotto con una propria identità digitale, rappresentata da un codice numerico non sequenziale e non casuale, legato al prodotto stesso, presente nell’etichetta o sulla confezione. Questo Dna digitale può anche integrarsi con altre tecnologie già esistenti (per esempio il codice a barre o il Rfid) che, invece, richiedono strumentazioni particolari per fare verifiche.

“Siamo i primi a offrire un servizio di verifica dei prodotti, che consente anche ai consumatori di utilizzare uno strumento ubiquo per sincerarsi della qualità e della autenticità di un prodotto – spiega Michele Casucci, fondatore di CertiLogo. La nostra soluzione è unica perchè si basa su una metodologia innovativa che, sfruttando le tecnologie digitali, compie un salto di qualità rispetto alle soluzioni anti-contraffazione tradizionali, offrendo alle imprese uno strumento non solo di protezione, ma anche di business intelligence, di controllo dei mercati paralleli e di relazione col cliente. In effetti CertiLogo risponde anche a un bisogno presente in molti consumatori per compiere scelte ben informate, e al contempo aiuta le imprese a tutelare il bene più prezioso: il proprio brand”.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore