Brescia, incentivi per l’E-commerce

EnterpriseStart up
0 0 Non ci sono commenti

Stanziato dalla Provincia un contributo a fondo perduto per la realizzazione di siti o sistemi di commercio via Internet e l’acquisto di software

La Provincia di Brescia ha dato vita a un’iniziativa volta a incentivare l’innovazione tecnologica sostenendo la realizzazione di siti o sistemi di e-commerce e l’acquisto di software. Questa iniziativa si indirizza alle Pmi, singole e/o raggruppate in associazioni, e in associazioni temporanee di scopo (Ats), appartenenti ai settori commercio, turismo e servizi aventi sede e/o unità locale nella provincia di Brescia.
Il contributo per ciascuna impresa è pari al 40% delle spese ammissibili al netto di IVA, e comunque sino a un massimo di 2.000 euro. Le fatture devono essere datate dall’1.3.2007 al 31.12.2007 e la spesa minima ammissibile è di 2.500 euro.

Gli investimenti ammissibili riguardano la realizzazione di siti di commercio elettronico e l’acquisto di software specifico per l’esercizio dell’attività e per la gestione aziendale.

Per maggiori informazioni Provincia di Brescia

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore