Assindustria Siena e Microsoft pensano alle Pmi

EnterpriseStart up
0 0 Non ci sono commenti

L’accordo prevede l’impegno congiunto nella realizzazione di iniziative di
formazione, con l’obiettivo di incontrare direttamente le imprese associate per
affrontare le tematiche relative all’adozione delle nuove tecnologie

Diffondere l’uso e le conoscenze delle tecnologie alle Pmi. Questo, in sintesi, il punto chiave dell’accordo tra Assindustria Siena e Microsoft. Secondo i termini dell’intesa, le aziende associate hanno la possibilità di accedere al software Microsoft a condizioni vantaggiose.

Oltre all’aspetto commerciale, l’accordo tra Assindustria Siena e Microsoft prevede l’impegno congiunto nella realizzazione di iniziative di formazione, con l’obiettivo di incontrare direttamente le imprese associate per affrontare tematiche relative all’adozione delle nuove tecnologie a supporto del loro business.

“Microsoft collabora da anni con le Associazioni, che rappresentano un canale privilegiato per raggiungere le piccole e medie imprese italiane e informarle sulla disponibilità di soluzioni e tecnologie disegnate espressamente per supportare le loro esigenze di business”, ha dichiarato Luca Marinelli, Direttore Piccole e Medie Imprese & Partner di Microsoft Italia.
“Dare risposte concrete alle piccole e medie imprese – dice Luigi Borri, presidente Assindustria Siena – è il nostro compito. Gli accordi con importanti realtà come Microsoft danno la possibilità ai nostri associati di avere gli strumenti per essere all’avanguardia e di usufruire di informazioni che possono renderle maggiormente competitive”.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore