Aosta ospiterà due poli artigianali

EnterpriseStart up
0 0 Non ci sono commenti

A partire dal prossimo anno, prenderanno vita nel capoluogo valdostano due
iniziative che coinvolgeranno una quarantina di aziende

Da sempre l’artigianato è una delle attività commerciali che caratterizzano la Valle d’Aosta. E per ufficializzare questo aspetto, ma anche, e soprattutto, fornire nuove opportunità alle Pmi che operano nel settore, il prossimo anno all’interno dell’Espace, il parco tecnologico e produttivo regionale gestito dalla società pubblica Vallée d’Aoste che sorge alla periferia di Aosta, nasceranno due nuovi poli artigianali che ospiteranno una quarantina di aziende.

Come riportato dall’Ansa, il primo insediamento, realizzato da un consorzio di imprese che fanno capo alla Cna, sarà costituito da due edifici e costerà circa 5 milioni di euro. Una struttura di 4 mila metri quadrati ospiterà gli uffici, mentre un capannone di 4.500 metri quadrati sarà adibito alle attività produttive.

Pensata per fornire un’opportunità di sviluppo alle aziende associate alla Confartigianato ma oggi sacrificate per la carenza di spazi è invece una superficie di 7.500 metri quadrati, di cui 2 mila ancora disponibili per nuovi soci. Quest’area produttiva è promossa dal oeconsorzio artigiani e piccole imprese Valle d’Aosta?.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore