Al via la raccolta di idee progettuali innovative

EnterpriseStart up
0 0 Non ci sono commenti

A proporla è il portale Industria 2015, che ha lanciato il ?Progetto
innovazione industriale sull’efficienza energetica?

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha ufficializzato l’invito a presentare idee progettuali nell’area dell’efficienza energetica, volte a limitare i consumi e a dare impulso al settore delle energie rinnovabili.I soggetti destinatari di questo invito sono le imprese anche di piccole dimensioni- e persino in partenariato con università, centri di ricerca e sistema finanziario – e le Regioni, che possono inviare le loro idee progettuali entro il 21 giugno 2007 tramite il formulario disponibile sul sito. <a href=”https://www.industria2015.ipi.it/calls/index.php?sid=7″ target=_blank>formulario disponibile sul sito</a>

L’iniziativa avvia l’attuazione del Primo Progetto di Innovazione Industriale (PII) <a href=” http://www.industria2015.ipi.it/index.phpoeid=4″ target=_blank>Primo Progetto di Innovazione Industriale (PII)</a>
presentato lo scorso 19 febbraio con l’obiettivo di favorire la nascita e il radicamento di una ecoindustria. Responsabile del progetto è Pasquale Pistorio, che si occuperà della valutazione dei risultati per poi presentare il programma, entro settembre, al Governo. Quest’ultimo potrà così indirizzare le risorse del Fondo per la competitività e lo sviluppo, istituito con la legge Finanziaria 2007. Tale Fondo, ha lo scopo di finanziare i Progetti di Innovazione Industriale nell’ambito di alcune aree tecnologiche, tra cui anche l’efficienza energetica che rappresenta il primo elemento sul quale il governo basare la sua azione per rilanciare la politica industriale.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore