A Potenza le Pmi sono sotto la lente

EnterpriseStart up
0 0 Non ci sono commenti

L’iniziativa prevede la realizzazione di 20 check–up tecnologici destinati alle piccole e medie imprese della provincia

La Camera di Commercio di Potenza, attraverso la propria Azienda Speciale Forim, ha realizza il progetto “Innovazione e trasferimento tecnologico alle Pmi”finalizzato a sviluppare servizi per la promozione dell’innovazione e dello sviluppo tecnologico nel tessuto produttivo locale.

Il progetto prevede la realizzazione di 20 check–up tecnologici aventi l’obiettivo di analizzare il patrimonio tecnologico delle imprese, rilevarne i fabbisogni di ricerca ed innovazione, valorizzare la variabile tecnologica nelle strategie aziendali per accrescerne la competitività, migliorare i servizi per il trasferimento tecnologico nella provincia di Potenza.

L’iniziativa che vede coinvolte anche Provincia di Potenza, l’Università degli Studi della Basilicata, Confartigianato, Confcooperative, Confindustria e Confederazione Italiana Agricoltori, si rivolge alle Pmi operanti in provincia di Potenza nei settori della meccanica, elettronica, agricoltura, agroalimentare, chimica e materie plastiche.

Le imprese interessate ad usufruire del servizio di check–up tecnologico possono fare richiesta compilando la scheda di partecipazione (scaricabile dal sito Internet www.pz.camcom.it )che dovrà essere inviata all’Azienda Speciale Forim via fax al n. 0971/410313 entro il 22 gennaio 2008.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore