A Milano la prima “Convergency Area”

EnterpriseStart up
0 0 Non ci sono commenti

Ibm ha creato un centro di competenze e dimostrazioni che vuole diventare un
punto di riferimento in Italia per lo sviluppo di progetti d’avanguardia di
comunicazione integrata e multicanale

E’ nato presso la sede Ibm di Segrate un nuovo centro di competenza denominato “Convergency area”. Si tratta di uno spazio specializzato nella comunicazione integrata per il business. che collacain un unico luogo fisico tutte le competenze di Ibm, gli strumenti e le tecnologie esistenti in quest’area di servizi e soluzioni. Un vero e proprio centro strategico destinato a divenire un punto di riferimento in Italia per i progetti di consulenza e It per ridisegnare i modelli di comunicazione aziendale. Parliamo di un mercato che, secondo gli analisti di Gartner, è destinato a crescere dal 10% del 2004 al 60% del 2009 (Gartner 1H06 Is Mpa). Un impatto significativo dovuto alla maturità raggiunta dalle tecnologie wireless e dall’integrazione di video, voce e telefonia, che nel mondo It sta alimentando lo sviluppo di nuovi strumenti e di nuove soluzioni di Ip Communication e di Mobility e un’importante trasformazione dei processi di business, in particolare nell’area del Crm. La Convergency Area è ospitata in un’ampia area dedicata all’interno del Forum Ibm di Segrate, dove le più avanzate soluzioni di “Integrated Business Communication” e di “Mobility” vengono presentate e illustrate dagli esperti Ibm. Nell’Area sono disponibili molte dimostrazioni, secondo una logica legata a scenari reali. L’Area, in effetti, è stata progettata sia per simulare i classici ambiti di interazione utente-organizzazione per introdurre nuovi scenari di relazione sostenuti dal nuovo paradigma di Integrated Business Communication.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore