Si rafforza la collaborazione fra Sun e Microsoft

Enterprise
0 0 Non ci sono commenti

Con l’apertura di un centro per l’interoperabilità, si amplia la partnership fra i due vendor

Proseguono le strategie congiunte tra la casa di Redmond e quella di Mountain View che aggiungono due nuovi cardini alla loro alleanza con l’apertura del Sun/Microsoft Interoperability Center e il rilascio di Sis (Sun Infrastructure Solution) per la versione Exchange Server 2007 di Microsoft.

Grazie alle attività sviluppate nel centro per l’interoperabilità i due vendor intendono, tra l’alto, ottimizzare le applicazioni Microsoft per i sistemi Sun x64 e lo storage, promuovendo la massima integrazione e interazione tra le varie aree applicative, virtualizzazione, Java e system management inclusi. Il centro, inoltre, collaborerà con i Sun Solution Center autorizzati nel supportare gli utenti nelle varie attività di test di preproduzione, consentendo così la messa a disposizione di un ambiente di simulazione a valore aggiunto, attraverso le migliori architetture di entrambi i partner.

Come primo risultato concreto della sinergia, Sun Infrastructure Solution per Microsoft Exchange Server 2007 è il progetto finalizzato ad aiutare gli utenti aziendali a gestire meglio i volumi crescenti della posta elettronica e a ottimizzare la piattaforma Exchange. A detta del portavoce ufficiale, la migrazione a questa nuova piattaforma consente di risparmiare fino all’85% di spazio e di energia rispetto all’alimentazione e al raffreddamento, abbattendo il Tco di gestione delle e-mail del 70% in tre anni.

Microsoft e Sun hanno già collaborato su diversi fronti operativi tra cui web services, gestione delle identità, thin client, gestione dei sistemi e ingegnerizzazione di Windows Server. L’accordo, che prevede una forte focalizzazione sugli ambienti di prova dei vari utenti sui sistemi Sun, rafforza la presenza dello specialista all’interno del Microsoft Enterprise Engineering Center nel prossimo triennio.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore