SalesForce porta la creazione di interfacce a livello di servizio online

Enterprise
0 0 Non ci sono commenti

Alla conferenza degli utenti DreamForce 2007, l’azienda presenta VisualForce,
un tool che va ad arricchire l’offerta Saas.

Ieri si è aperta a San Francisco DreamForce 2007, la user conference di SalesForce. Uno degli annunci più importanti attesi si chiama VisualForce ed è uno strumento per la creazione di interfacce utente, ultimo mattone della piattaforma fornita come un servizio (Platform as a service, in sigla PaaS), dopo il linguaggio Apex e il database.

Nel luglio scorso, in occasione del lancio della ventitreesima generazione del proprio software Crm on demand, SalesForce aveva decretato la ?fine del software?, nella fattispecie quello fornito in modo tradizionale. Ormai, con il rilascio del linguaggio Apex, anch’esso accessibile in linea, utenti e sviluppatori possono produrre strumenti e applicazioni sui server, per poi utilizzarli di conseguenza.

Per andare un po’ più lontano, VisualForce permette alle imprese e agli Isv di creare interfacce originali, combinando insieme blocchi Html e codice SalesForce, così come codice Ajax e Adobe Flex. Da un blog interno del vendor, si apprende anche verranno proposte, in modo complementare, anche componenti di interfaccia da assemblare. Il costruttore vuole così rispondere alla domanda dei propri clienti che auspicano di poter diversificare l’aspetto delle interfacce, senza doversi per forza conformarsi al ?look and feel? di SalesForce. La disponibilità del tool è previsto per il quarto trimestre.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore