Quasi pronto MS Windows Essential Business Server

Enterprise
0 0 Non ci sono commenti

Il bundle di software Microsoft pensato per le medie aziende finalmente è in dirittura di arrivo.

Proseguono gli investimenti che la casa di Redomond aveva iniziato nel settembre del 2005 proponendo un bundle pacchettizzato dedicato alle aziende del mid market e dal nome in codice Centro. Oggi la società, che aveva programmato il rilascio per quest’anno, seppur con un lieve slittamento prosegue la road map, concretizzando una nuova tipologia di offerta che, nella versione standard integra Windows Server 2008, Exchange Server 2007, Forefront Security for Exchange, System Centre Essentials e l’ultima versione di Isa Server mentre per la Premium Edition il plus è costitutito da Sql Server 2008.

Tutti i software verranno offerti come parti integranti di un singolo pacchetto servera 64 bit. Si tratta di una formula che, sposando la filosofia del bundle, risulta ideale per le aziende che hanno tra i 25 e i 250 pc. Centro si inserisce in un’iniziativa di più ampio respiro con cui Microsoft intende promuovere un’offerta di tipo software-plus-services pianificando così la disponibilità di tutte le proprie applicazioni di punta attraverso un nuovo modello incentrato sull’erogazione di una pluralità di servizi correlati. Windows Essential Business Server (Webs), per esempio, consentirà all’utente di accedere a tutte le caratteristiche del bundle attraverso un’unica Cal (client access licence). La suite pacchettizzata, che gira su hardware Intel, include una console di management estensibile, con diversi add on sviluppati dai partner, tra cui Ca, Citrix, Full Armor, Symantec e Trend Micro. Tra gli altri partner lato hardware si segnalano Hp, Ibm e Fujitsu-Siemens.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore