Più dividendi per gli azionisti di Intel

Enterprise
0 0 Non ci sono commenti

Annunciato un incremento del 13 per cento dei dividendi trimestrali a partire dal primo trimestre del 2008

SEMPRE PIÙ FLORIDA l’azienda di Santa Clara, che ha annunciato un incremento del 13 per cento dei dividendi trimestrali a partire dal primo trimestre del 2008.

Gli azionisti di Intel, a partire da quel periodo, riceveranno dividendi per 12,75 centesimi di dollaro per azione.
Sono trionfalistici i toni di Paul Otellini, presidente e CEO del gigante dei chip: “L’azienda in questo momento è estremamente forte e lo sarà anche in futuro”.

Otellini ha anche aggiunto che è stata proprio la liquidità dell’azienda che ha consentito di prevedere un aumento dei dividendi e questo è un chiaro segnale di fiducia nel futuro, oltre che una ricompensa per gli azionisti.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore