Orsyp si rinvigorisce grazie ad Argos Soditic

Enterprise
0 0 Non ci sono commenti

Con un’operazione di management buy out, la società prova ad affrontare una nuova stagione di cambiamenti strategici e tecnologici

Orsyp, fornitore internazionale di soluzioni di enterprise job scheduling e di servizi It e società tra i i 5 leader mondiali nel mondo dell’It operation, annuncia di aver completato un operazione di Management Buyout (Mbo) con il fondo europeo di private equity Argos Soditic. Argos Soditic opera dal 1989 come investitore istituzionale indipendente che ricerca e costruisce investimenti nel capitale di rischio di medie imprese basate nell’Europa Continentale. Ha sedi a Milano, Parigi e Ginevra. I fondi gestiti da Argos Soditic acquisiscono abitualmente partecipazioni di maggioranza con un investimento in capitale di rischio oscillante tra 5 e 30 milioni di euro. Gli imprenditori e i manager delle imprese sono sistematicamente soci in queste operazioni.

Orsyp, che oggi conta più di 1000 clienti, il 10% facenti parte del Global 500, serviti da 12 filiali dislocate in tutto il mondo, 270 impiegati e da un’estesa rete di partner, fa rientrare l’operazione all’interno di un piano già avviato di espansione geografica e di fornitura di nuovi prodotti e servizi It, supportato dal contributo di capitali esterni. Secondo il portavoce della società, la presenza di Argos garantisce la solidità finanziaria necessaria per diffondere l’esperienza aziendale su scala internazionale molto più rapidamente, alimentando un modello di business che, coniugando investimenti continui in tecnologie innovative e servizi di alto livello, si conferma vincente sul mercato.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore