Microsoft supporta l’e-government mondiale

Enterprise
0 0 Non ci sono commenti

La società lancia Csp, una nuova piattaforma tesa a rendere più efficienti i servizi ai cittadini di qualsiasi realtà geografica

Per le istituzioni interagire con i cittadini, ottimizzare i processi e risparmiare tempo e denaro dei contribuenti da oggi sarà più facile grazie a Microsoft Citizen Service Platform, una nuova piattaforma pensata per aiutare le istituzioni di qualsiasi dimensione a fornire servizi ai cittadini in modo più efficiente via Internet.

Risultato delle partnership, dei programmi e dei progetti condotti da Microsoft con le diverse Pa europee nel corso di diversi anni, Csp risponde alle esigenze di differenti istituzioni e aiuta a fornire i migliori tra questi servizi in diverse aree del mondo. L’offerta iniziale include una suite di servizi online che saranno disponibili nel corso dell’anno per la personalizzazione e l’integrazione nelle soluzioni esistenti.

Un recente studio condotto da Capgemini per conto di Microsoft ha rilevato che, benché l’80% dei servizi al pubblico venga fornito a livello locale, le istituzioni responsabili dell’erogazione di tali servizi hanno difficoltà ad aumentare adeguatamente l’efficienza con cui rispondono ai cittadini. L’obiettivo di Csp è colmare questo gap attraverso una rapidità di sviluppo delle soluzioni, applicazioni personalizzabili e competenze a livello di settore, necessarie per tenere il passo con le sofisticate aspettative dei cittadini in un mondo guidato dalle tecnologie.

Microsoft sta lavorando con i propri partner per sviluppare una nuova generazioni di applicazioni basate sulle piattaforme tecnologiche esistenti e già utilizzate dai governi locali e regionali. Funzionalità come portali per i cittadini, gestione di pratiche, modulistica elettronica, siti Web per le comunità e gestione dei documenti sono emerse come importanti priorità su cui le istituzioni devono concentrare i propri investimenti It.Tra le soluzioni in chiave Csp implementate a livello world wide si segnalano diverse soluzioni di Citizen Relationship Management e l’implementazione di un sistema di avvisi per i cittadini utile per segnalare calamità naturali.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore