Microsoft rilascia l’ultima versione di BizTalk Server

Enterprise
0 0 Non ci sono commenti

Integra la radio frequenza l’ultima release del business process management
server targato Microsoft.

BizTalk Server 2006 R2 è la quinta integrazione della piattaforma Soa della casa di Redmond che, oltre a funzionalità in chiave Rfid, supporta tutta una serie di standard Edi (electronic data interchange).
Secondo Microsoft il connubio tencologico permette di estendere i processi di business ben al di fuori dei tradizionali confini aziendali coinvolgendo, per esempio, partner e sedi decentrate. Una variante di BizTalk è proposta in un’edizione interaziendale.

Con BizTalk Server 2006 R2 gli utenti sono liberi di scegliere come connettere applicazioni, piattaforme e utenti attraverso strumenti di facile utilizzo, indipendentemente dal tipo di marchio, di protocollo o di locazione geografica. Una proposizione che va in controtendenza rispetto a quanto dichiarato recentemente da Ibm, che ha criticato Microsoft per il suo approccio alle Soa definendola poco più di una infrastruttura di messaging circoscrivendo lo sforzo di sviluppo a un mero tentative di offrire capacità di connessione agli utenti delle piattaforme Windows più che a una vera e proprio supporto alla pluralità di piattafrome e applicazoni esistenti.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore