Microsoft rassicura i suoi dipendenti e quelli di Yahoo!

Enterprise
0 0 Non ci sono commenti

Niente tagli di personale in caso di acquisizione. Inoltre il colosso di Redmond fa leva sulla svolta “open source”. Due fondi di Detroit fanno causa a Yahoo! per aver rifiutato l’Opa

Continuano le mosse di avvicinamento di Microsoft a Yahoo!, con la consueta tecnica del bastone e della carota. Anche l’apertura all’interoperabilità e a una visione open source, è stata interpretata come un jolly per far leva sugli ingegneri linuxisti di Yahoo!. In questi anni Yahoo! ha investito fortemente nell’open source.

Microsoft intanto scrive ai dipendenti per rassicurarli sull’eventuale acquisizione: non ci saranno tagli di personale perché Microsoft scommette sull’integrazione e sulla combinazione dei talenti ingegneristici di entrambe le aziende.

Infine due fondi di Detroit ( Detroit Police e Fire Retirement System e General Retirement System) fanno causa a Yahoo! per aver rifiutato l’Opa e minacciano la class action.
L’offerta di Microsoft da 44,6 miliardi di dollari rappresenta un premi del 62% sul valore, ma Yahoo! si vede sottovalutata.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore