Logitech, voglia di crescere con le webcam

Enterprise
0 0 Non ci sono commenti

Le vendite vanno rinvigorite , ma le Quickcam Pro ci sono già

Le vendite al dettaglio rappresentano circa il 90 % del giro d’affari di Logitech. Nel settore delle webcam la società controlla ancora una quota di mercato superiore al 50% , pur dopo un periodo di debolezza a favore della rivale Microsoft. All’inizio del mese scorso Guerrino De Luca, il Ceo italiano della società, ha dichiarato di essere alla ricerca di un partner globale per incrementare le vendite di prodotti entry level sul mercato europeo che si sta rivelando un punto di debolezza per il segmento di mercato delle webcam.

La protezione delle vendite di questi prodotti è tanto più importante in quanto si tratta di seguire invece un trend in ampia ascesa come quello della comunicazione su internet per collegamenti video faccia a faccia oppure conversazioni audio attraverso il protocollo Ip e servizi come la messaggistica video o Skype.

Ma anche nuove caratteristiche tecnologiche aiutano a mantenere quote di mercato. Alcune di esse contraddistinguono anche le nuove webcam della serie Pro . Il modello di punta è la Quickcam Pro 9000, cui si accompagna con caratteristiche analoghe una versione For Notebooks.
Su entrambe le periferiche le ottiche Carl Zeiss si accompagnano a un sistema automatico con messa a fuoco dell’oggetto in meno di 3 secondi e in grado di riprendere soggetti fino a 10 centimetri di distanza. Le Quickcam Pro registrano fino a 30 frame al secondo per una ripresa video. Supportano il formato video 720p ad alta definizione. Integrano un sensore da 2 Mpixel effettivi in grado di riprendere foto fino a 8 Mpixel con interpolazione software.
La funzione Rightlight 2 adatta automaticamente la quantità di luce in ambienti in cui l’illuminazione è scarsa o disomogenea.
La tecnologia Rightsound riduce significativamente i rumori di fondo con una nuova funzione per la cessazione dei disturbi e di eliminazione virtuale di eco e di ritorni audio.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore