L’italiana Txt fa acquisti in Gran Bretagna con Bgm Solutions

Enterprise
0 0 Non ci sono commenti

Rafforzando il posizionamento nel mercato anglosassone, il gruppo consolida le relazioni con i clienti inglesi e nord europei

Txt e-solutions ha sottoscritto l’acquisto del 100% di Bgm Solutions, specialista nella fornitura di soluzioni software per la gestione di Demand&Supply Chain Management con sede a Wynyard (Uk). Bgm Solutions al 31 luglio 2007 ha registrato un fatturato pari a 744 mila sterline, un reddito operativo netto di 183mila sterline con una marginalità di circa il 25% e un utile netto di 171 mila sterline; la posizione finanziaria netta si è attestata a quot 67 mila.

Il valore dell’operazione è di 1,4 milioni di sterline, di cui 1,2 milioni pagato al closing e il restante alla chiusura dell’anno fiscale di Bgm Solutions, in misura proporzionale al raggiungimento di un obiettivo di redditività prefissato per l’anno in corso. Il deal è stato finanziato mediante debito a m/l termine (5 anni) ottenuto da una primaria banca italiana. I soci fondatori di Bgm, coerentemente al contratto sottoscritto, continueranno a prestare la propria attività in azienda almeno per i prossimi tre anni. In realtà è dal 2004 che le due aziende hanno un rapporto di partnership relativo all’implementazione e alla vendita del prodotto TxtPerform nel mercato inglese, con una lunga lista di collaborazioni di successo nei progetti sviluppati per clienti di alto profilo quali Husqvarna, Young’s Seafood, Weetabix, Yeo Valley, Cereform, Woodward Food-Services, Chelsea Football Club e Hellermann Tyton.

L’acquisizione di una società parte di un network consolidato si colloca nell’ambito della strategia di crescita per linee esterne dichiarata da Txt e-solutions al fine di incrementare la propria presenza nei mercati inglese e nord europeo, da sempre considerati rilevanti per le prospettive di business del Gruppo.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore