Le chiavi del successo per un Cio

Enterprise
0 0 Non ci sono commenti

Serena Software ha commissionato una ricerca che fa emergere tratti comuni fra i Cio più votati all’innovazione del business aziendale

Nell’attuale panorama economico i Cio devono abbattere le tradizionali barriere tra il componente di business e il reparto It se desiderano realizzare gli obiettivi aziendali e avere successo all’interno dell’organizzazione. Un nuovo sondaggio commissionato da Serena Software e che ha coinvolto un centinaio di It manager statunitensi ed europei rivela che i Cio di successo utilizzano tre strategie comuni per spostare verso l’alto l’It nel continuum di business, dalla riduzione dei costi ai progetti a valore aggiunto. Questi risultati consentiranno a chiunque di pensare e agire come un Cio orientato al progresso, in modo da aiutare le aziende a utilizzare le tecnologie per prendere decisioni più velocemente e realizzare gli obiettivi di business in modo più efficiente.

Il 98% degli intervistati afferma che i budget per i progetti It derivano dalle funzioni di business oltre che da quelle sotto il loro diretto controllo, rendendo ancora più complicata l’allocazione delle risorse e ancora più importante un reporting accurato e tempestivo mentre il 77% ha dichiarato che l’It oggi stia subendo una maggiore pressione per la realizzazione di risultati rispetto a cinque anni fa; la visibilità sui progetti e l’efficacia delle risorse sono essenziali per misurare il Roi.

Numeri che fannno precisare ai ricercatori come i Cio orientati al progresso riescono a creare una cultura più consapevole delle esigenze di business, assicurando visibilità su tutti i progetti, indipendentemente dalla loro importanza, per capire come vengono allocati le persone, il tempo e le risorse. Secondo il 74% del panel il responsabile It del futuro dovrà avere la capacità di adattarsi rapidamente al variare delle esigenze e delle priorità. Il 44% ha indicato la trasformazione di business come il principale fattore determinante per i maggiori progetti It (il 71% nel Regno Unito), ben al di sopra della riduzione dei costi al 37% e della generazione di profitti al 35% (in Francia il 50%).

Un’altra caratteristica significativa riguarda l’agilità nel definire le priorità e provare nuove tecnologie, piattaforme e relazioni di outsourcing per ottenere i risultati desiderati in modo più efficace. I risultati del sondaggio di Serena indicano che, anche se l’esigenza del controllo rimane forte, sempre più Cio stanno iniziando a riconoscere il valore del coinvolgimento degli utenti aziendali nell’analisi delle nuove tecnologie, nella raccolta dei requisiti e nella valutazione dei fornitori. Di fatto, il 69% ritiene che i sistemi di social networking online si riveleranno un importante o utile strumento di business entro due anni.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore