La real time infrastructure di Unisys

Enterprise
0 0 Non ci sono commenti

La società rivede la propria politica all’insegna dei servizi, mettendo la propria Infrastructure Management Suite al centro delle nuove proposte

Sulla scia vincente di Hp, Ibm &Co, anche Unisys potenzia la filiera dei servizi con l’obiettivo di aiutare i clienti a massimizzare l’efficienza e l’utilizzo delle risorse tecnologiche, potenziando la flessibilità dell’it.

La filosofia attorno a cui ruotano le iniziative è la realizzazione di una real time infrastructure, ovvero di un’infrastruttura agile al punto da poter risolvere in tempo reale tutte le criticità del business. Secondo il portavoce della società, Unisys possiede tutti i requisiti per rispondere a questo approccio, sfruttando la metodologia 3-D blueprinting che allinea i processi di business e le strategie di alto livello all’infrastruttura sottostante.

Perno tecnologico del modello è l’Infrastructure Management Suite (Ims), soluzione che ottimizza la gestione dei data center attraverso tecnologie proprietarie Unisys e sinergie con terze parti. La piattaforma consente i sfruttare hardware diversi dando la massima libertà di sostituire qualsiasi componente interna o esterna: Unisys, infatti, garantisce un servizio di supporto che permette di intervenire a qualsiasi livello dello stack, per adattare l’infrastruttura alle esigenze aziendali. Ims include soluzioni che aiutano a migrare i data center verso nuove logiche di efficienza, automatizzando la gestione degli ambienti virtualizzati e mettendo a disposizione un’infrastruttura per fare I test conformi ai requisiti di disaster recovery.

Il nuovo software a livello middleware supporta la suite di management includendo uAdapt from Scalent Systems, che consente la riprogrammazione in tempo reale dei server e uOrchestrate from Enigmatec Corporation, che aiuta ad automatizzare i processi chiave it. Unisys Chargeback, invece, consente ai responsabili It di misurare le risorse utilizzate, supportando le divisioni aziendali che hanno maggiori richieste.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore