La Odf Alliance applaude Brasile, India, Italia e Polonia

Enterprise
0 0 Non ci sono commenti

I quattro Paesi hanno annunciato a vario titolo l’adozione dello standard
Open Document Format

La Open Document Format Alliance (Odf Alliance) che raccoglie organizzazioni, mondo accademico e industriale attorno alla missione di migliorare l’accesso ai documenti elettronici pubblicati dai governi e dagli enti pubblici, ha accolto con grande entusiasmo le decisioni pervenute dal Brasile, dall’India e dall’Italia.

Il Brasile ha deciso di raccomandare Odf come il formato preferenziale per i documenti governativi, l’India di usarlo in tutte le agenzia governative principali, l’Italia di definirlo quale standard nazionale. A questi tre Paesi si aggiunge la Polonia che ha mostrato serio interesse nell’adottare Odf.

Il diffondersi dell’attenzione e della considerazione per il formato Open Document Format indica come la sensibilità verso la necessità di disporre di uno standard sia crescente e come non si possano più progettare soluzioni e applicazioni software incapaci di dialogare apertamente con altri sistemi e di condividere in modo efficace ogni tipo di informazione.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore