La mobilità al centro dell’ultima offerta Hp

Enterprise
0 0 Non ci sono commenti

Portatili e tablet con hard disk Ssd, Pda e smart phone iPaq: questo il mix
pensato da Hewlwtt-Packard per sedurre le imprese.

La collezione autunno-inverno di Hp si presenta ricca di soluzioni per la mobilità, con oltre una cinquantina di novità che spaziano dai prodotti per l’ufficio alle workstation, passando per Pda, smart phone e ultraportatili. Una buona parte di essi si rivolgono al segmento di utenza professionale, a cominciare dai quattro terminali mobili che vanno a rafforzare la gamma iPaq e che sono tutti basati su Windows Mobile 6. Due di essi, i modelli 114 e 124, sono puri Pda e quindi non dispongono di funzioni di telefonia. Tuttavia, si possono collegare in Wi-Fi, Bluetooth e infrarosso, dispongono di un altoparlante e di un microfono con sistema anti-eco. Dunque, possono essere usati come telefoni per VoIp all’interno di un’impresa o in prossimità di un hot spot. L’iPaq 114 è un modello leggero con schermo 320×240 pixel, mentre l’Enterprise Handheld 214 ha un processore più potente e schermo 640×480 pixel.

Gli altri due terminali mobili sono degli smart phone 3G. L’iPaq 614 Business Navigator, in particolare, è un dispositivo a schermo tattile, mentre l’iPaq 914 Business Messenger è un modello a tastiera concorrente diretto del Blackberry. Tutti e due hanno funzioni da cellulare tribanda (Umts/Hdspa) o quadribanda (Gsm/Edge), sono dotati di fotocamera da 3 megapixel, un ricevitore Gps e 128 Mb di Ram.

Sul fronte dei notebook, le principali novità sono rappresentate dall’ultraportatile Compaq 2510p da 1,7 kg e dal tablet Hp Compaq 2710p con hard disk a memoria flash Ssd (Solid State Disk) da 64 bit. Per sedurre le imprese, il costruttore scommette anche su due nuovi portatili polivalenti destinati soprattutto alle Pmi. L’aggressività dei prezzi è l’elemento distintivo, tanto che l’Hp Compaq 6720s (schermo da 15,4 pollici) dovrebbe collocarsi sotto i 600 euro, mentre il modello 6820s (schermo 17 pollici) sarà certamente sotto i mille euro.

Infine, Hp ha rilasciato anche due nuove workstation, battezzate xw4550 e xw4600, oltre a un pc desktop, il dc7800 Business Desktop. Tutti e tre i prodotti hanno un’alimentazione con consumi ribassati del 15%.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore