Il ricambio generazionale chiama la Pmi

Enterprise
0 0 Non ci sono commenti

Con il progetto Saturno 2007, stanziati 2 milioni di euro per consulenza e
assistenza personalizzata per quelle Pmi in cui gli imprenditori intendono
passare il testimone

?In Lombardia ci sono circa 65 mila piccole e medie imprese con un titolare oltre i 65 anni che stanno vivendo una fase di ricambio generazionale. Queste imprese qualche volta chiudono perché gli imprenditori non sanno a chi passare il testimone?. Il panorama tracciato da Federico Montelli, Responsabile Comitato Esecutivo Progetto Saturno 2007 non certo è lusinghiero. Proprio per evitare che il passaggio del testimone a livello imprenditoriale crei problemi di sopravvivenza il Progetto Saturno 2007 ha reso disponibili servizi gratuiti di mentoring, consulenza specialistica e di affiancamento diretto alla gestione imprenditoriale.

Il Progetto Saturno 2007, che si rivolge in particolare al settore dell’artigiano e servizi, intende da una parte stimolare la capacità innovativa, sia tecnologica sia organizzativa, valorizzando il patrimonio di conoscenze già acquisite, dall’altra sviluppare servizi di supporto all’imprenditorialità.

Le Pmi quindi possono quindi usufruire di incontri di mentoring attraverso cui supportare processi di crescita personale e imprenditoriale e ottimizzare i processi di transizione imprenditoriale e le dinamiche relazionali rivolte a una o a entrambe le generazioni, eventualmente anche ai principali collaboratori e soci.

Queste attività comprendono una consulenza specifica di contenuto diretta a un’analisi strategica, organizzativa e gestionale della realtà aziendale per sostenere la complessa fase del ricambio generazionale e per stimolare i processi di innovazione d’impresa. A ciò si aggiunge l’affiancamento diretto alla gestione imprenditoriale con l’obbiettivo di supportare i potenziali subentranti attraverso un accompagnamento di contenuto nella gestione concreta dell’impresa e dell’esercizio del ruolo dell’imprenditore.

A tale scopo saranno organizzati incontri di gruppo finalizzati a generare consapevolezza sui problemi del ricambio generazionale e a creare una cultura favorevole all’innovazione e alla cooperazione/aggregazione tra le imprese. Tutti i servizi saranno erogati da Operatori selezionati e presenti negli elenchi pubblicati sul sito www.saturno.lombardia.it e disponibili presso lo Sportello Punto Nuova Impresa della Camera di commercio di Milano e Monza.

Al bando, a cui sono state assegnate risorse finanziarie per un ammontare complessivo di 1.996.800 euro, possono accedere micro, piccole e medie imprese con almeno 5 anni di attività, sede in Lombardia e almeno un socio che abbia compito 50 anni alla data del 19 marzo 2007 oppure essere un’impresa in fase di ricambio generazionale in regola con il ?de Minimis? in possesso a partire dal 19.3 2007. Il termine ultimo per la fruizione del servizio è il 28 febbraio 2008.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore