I manager credono nella virtualizzazione

Enterprise
0 0 Non ci sono commenti

L’ultimo studio commissionato da Ca riguarda la gestione di ambienti virtualizzati e rivela ancora qualche gap di comprensione fra gestione e Roi

Il 54% delle più grandi società di tutto il mondo ritiene che gestire un ambiente server virtuale rappresenti una priorità fondamentale per l’It, eppure solo il 45% è convinto che la propria azienda stia ottenendo risultati efficaci in questo senso. Questa è una delle principali conclusioni emerse da un recente studio indipendente sulla virtualizzazione, sponsorizzato da Ca e realizzato intervistando 300 Cio e top manager It di organizzazioni con fatturato superiore a 250 milioni di dollari tra Usa, Emea e Asia.

Il 56% degli intervistati utilizza piattaforme di vendor diversi per la gestione della virtualizzazione dei server, mentre il 35% ha adottato un’unica piattaforma standard. Il 68% considera cruciale o molto importante la gestione centralizzata degli ambienti fisici o virtualizzati multipiattaforma. Gli intervistati hanno indicato la security come la sfida più significativa per la gestione di ambienti server virtualizzati ma anche la misurazione del Roi rappresenta un nodo critico dal punto di vista gestionale: solo il 28% degli intervistati, infatti, dispone di un metodo consolidato per misurare il Roi delle soluzioni di virtualizzazione, eppure il 51% dichiara di essere fiducioso o estremamente fiducioso che la propria azienda stia ottenendo il massimo ritorno sugli investimenti di virtualizzazione.

Lo studio ha rivelato che i criteri più importanti per la gestione di un ambiente server virtuale sono performance/utilizzazione, sicurezza e automazione. Ha inoltre indicato che i principali benefici registrati in seguito alla realizzazione di iniziative per la virtualizzazione dei server sono: la maggiore facilità di provisioning dell’hardware e di deployment del software, la flessibilità degli ambienti di sviluppo/testing e una performance ottimizzata dei sistemi.I cinque servizi aziendali mission-critical più utilizzati negli ambienti virtuali sono quelli relativi a: infrastruttura It, customer service, contabilità/finanza, analisi dei dati e sviluppo applicativo.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore