Hp integra OpenView con i prodotti Mercury

Enterprise
0 0 Non ci sono commenti

Il system management storico della casa di Palo Alto entra nella nuova generazione del corporate performance management e della governance.

Poco più di un anno dopo la finalizzazione dell’acquisizione, Hp ha compiuto i primi importanti passi di integrazione dell’offerta Mercury Business Availability Center (Bac) all’interno del proprio classico stack OpenView.

Il cuore dell’annuncio sta nel fatto che Hp ha spezzettato le originarie linee di prodotti OpenView e Mercury per ricombinarle nel proprio Universal Cmdb, in modo da poter fornire un quadro comune delle configurazioni dell’infrastruttura It di un’azienda. In particolare, sono stati collegati Network Node Manager, Business Availability Center, Operations Manager e Service Desk, cosicché ciascuno, dalle operazioni al service desk fino a tutti i livelli di supporto, possano leggere le stesse pagine, se necessario.

Nel refresh dei singoli prodotti, spicca Network Node Manager i 8.0, che sarà abbreviato nel quasi impronunciabile acronimo Nnmi 8. Il venerando tool, inizialmente nelle fondamenta di OpenView è stato riscritto su un’architettura a 64 bit distribuita ed è anche stato modificato il meccanismo di rilevazione dei nodi. Al posto degli agenti infatti, la nuova versione “naviga” la rete costantemente, per produrre in tempo reale le topologie del sistema in essere.

Hp ha anche aggiornato Operations Center, aggiungendo strumenti che aiutano ad automatizzare la definizione dei livelli di servizio, basandosi sui dati esistenti, mappati dall’engine Appilog. Business Availability Center, invece, assorbe tecnologia proveniente dall’acquisizione di Bristol, che Hp ha messo a segno nell’inverno scorso. In particolare, sono stati aggiunti i tool TransactionVision, che aiutano ad avere un quadro completo delle performance end-to-end. Inoltre, Bac ha acquisito link con il sistema di Policy automation di Opsware, a livello della data collection, per automatizzare i workflow necessari agli interventi sui livelli di servizio.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore