Fidelizzare, imperativo dello sviluppo It

Enterprise
0 0 Non ci sono commenti

Confortata dall’esito di una propria indagine, Gartner invita i Cio a rafforzare le proprie competenze al di fuori dell’It

Tempo di grandi cambiamenti per i Cio, che dovranno imparare a ripensare le proprie prospettive professionali alla luce di nuove conoscenze decisamente più trasversali, abbracciando saperi che vanno ben oltre l’informatica. Ai futuri candidati It, infatti, non saranno solo chieste competenze tecnologiche quanto, piuttosto, una conoscenza di tutte le dinamiche correlate al business, dimostrando si saper gestire anche le divisioni non It.

A dirlo è Gartner che, analizzando 1400 responsabili It di tutto il mondo, sottolinea come al momento il maggiore impegno dei Cio sia nello sviluppo di applicazioni finalizzate ad attrarre e trattenere i consumatori. Questo perché gli attuali prodotti in commercio non sono ancora in grado di fare la differenza nella percezione dei consumatori. Secondo i ricercatori il 2008 rappresenterà un anno di svolta nella trasformazione di quello che sarà il ruolo dell’It. Il management si aspetta infatti un maggiore supporto per attirare, coinvolgere e fidelizzare i consumatori attraverso soluzioni dedicate che, rispetto alle generiche tecnologie estenti, sono in grado di rendere unica l’esperienza dei clienti o potenziali clienti che navigano sui siti aziendali.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore