Emc si assicura lo specialista di backup Mozy

Enterprise
0 0 Non ci sono commenti

La società potenzia la propria strategia di offerta sul fronte della
protezione dei dati aprendo un canale Saas.

Per rafforzare la propria offerta nel campo della protezione dei dati, Emc ha deciso di acquistare per 76 milioni di dollari la società Mozy, provider che eroga un servizio Web 2.0 per il back up on line dei dati.

Le proposte di Mozy si articolano in due tipologie di offerta che consentono agli utenti di fare il back up sia delle piattaforme Windows che Macintosh: Mozy è la versione consumer che ha una tariffa flat di 4.9 dollari al mese mentre Mozy Pro è la proposta di tipo enterprise che parte da 50 dollari per Gb e una tariffa flat da 395 dollari al mese. Entrambe le soluzioni effettuano il back up dei dati ogni due ore: nel caso gli utenti subiscan una perdita dei dati, possono recuperarli grazie ai cloni stoccati nei server del datacenter Mozy localizzato nello Utah.

L’acquisizione rientra nella strategia di Emc che intende offrire il servizio di back up online entro la fine dell’anno. A detta del portavoce aziendale, presto ci sarà anche un annuncio sul fronte del software as a service, con un’offerta che permetterà agli utenti di assicurare hardware, software e servizi.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore